DICIASETTESIMA PUNTATA

GUNDAM

La storia di Gundam è ambientata in un futuro prossimo, quando a causa della sovrappopolazione terrestre, gli uomini hanno dovuto costruire delle stazioni orbitanti intorno alla terra chiamate “Side”, ma il principato comandato dalla dinastia Zabi, vuole sottomettere tutti gli altri satelliti. Il principato di Jion è dotato di un arma particolarmente efficace: i robot umanoidi Mobile Suit. Tutto ha inizio quando sul Side 7 si attende l’arrivo della Base Bianca con l’arma in grado di contrastare i Mobile Suit: il Gundam RX-78. Purtroppo la navicella viene attaccata dai nemici. Vedendosi in una situazione disperata, Peter (Hamuro), si introduce all’interno del Gundam RX-78 e grazie ad un manuale, riesce a prendere il controllo del mezzo e ad abbattere un Mobile Suite.
Le avventure e i colpi di scena si susseguono. Assistiamo infine allo scontro finale fra il Gundam e Char a bordo del Ziong, ma la loro lotta verrà sospesa da Seira. Peter (Hamuro) raggiungerà quindi la Base Bianca e porterà in salvo tutti gli abitanti. Finalmente la pace potrà tronare fra gli abitanti delle stazioni orbitanti.

GEORGE & MILDRED
George e Mildred è uno spin-off di un’altra popolare sit-com: Un uomo in casa. Protagonisti George Roper e sua moglie Mildred; lui è l’incarnazione della pigrizia e della taccagneria, eternamente disoccupato passa le giornate sulla poltrona, e si reca nel Pub dietro casa a bersi un goccio di Brandy.Lei, Mildred, si sforza di entrare nell’Elitè delle donne in del quartiere, indossando goffi abiti e gioielli vistosi, nonché falsi. Hanno come vicini i coniugi Fourmile. Jeffrey, il capofamiglia, è un agente immobiliare, ama frequentare persone di un certo rango, categoria nella quale non sono compresi i Roper. Nel tempo saprà rispettare le visite di Mildred, mentre non riuscirà mai a tollerare la rozzezza di George. La moglie, Ann, invece diviene amica di Mildred e riuscirà a accettare il carattere del marito di quest’ultima. Di tanto in tanto i Roper ricevono le sgradite visite della sorella di lei e del marito, entrambi ricchissimi e facenti sfoggio di pregiati vestiti e gioielli. Le due si stuzzicano ogni volta, mentre i rispettivi mariti invece quasi tendono a ignorarsi.

FANTASTICO TRE

L’edizione del 1982 fu più seguita rispetto alla precedente. Si ebbe l’atteso ritorno di Corrado alla guida del programma di punta del sabato sera. E il pubblico dimostrò il proprio gradimento. Corrado presentava insieme a Raffaella Carrà. Nel cast anche Renato Zero e, per la seconda volta, Sabani. La sigla ovviamente era cantata dalla Raffa nazionale ed il titolo è Ballo Ballo.

CYBERNELLA
Uno scienziato, dopo aver perso la moglie e la figlia in un incidente, riesce a far rivivere la figlioletta nel corpo di un robot. Cybernella, è quindi un cyborg dai sentimenti umani e dotato di particolari superpoteri. In più il padre le costruisce una borsetta volante, che permette a Cybernella di viaggiare, e soprattutto un cappello con il quale la ragazza può mandare al padre dei messaggi. Il sogno del padre di Cybernella è riuscire un giorno a far tornare la figlia un vero essere umano, intanto Cybernella vive la sua vita di tutti i giorni nascondendo ai compagni il suo segreto ma facendo uso dei suoi superpoteri per aiutare le persone in difficoltà. La sigla è cantata da “I Vianella” ovvero Edoardo Vinello e Wilma Goich.

HOTEL CALIFORNIA
Hotel California è probabilmente la più famosa tra le canzoni degli Eagles. È stata scritta nel 1977. È tra i pezzi più famosi in assoluto della storia del rock. Parte della sua fama è dovuta anche al contrasto fra il ritmo caldo e rilassante dell’accompagnamento musicale e le parole inquietanti della canzone, la quale narra la storia di un viaggiatore che giunge in un albergo dall’apparenza piacevole che si rivela essere infine un luogo di orrori dal quale non si può più uscire una volta entrati. Appare evidente la metafora, dichiarata peraltro dagli stessi membri del gruppo, con la dipendenza da stupefacenti. La canzone ha vinto un Grammy Award nel 1978, inoltre è stata rifatta dal gruppo nel 1994 in versione acustica.

DICIASETTESIMA PUNTATAultima modifica: 2008-02-07T07:15:00+01:00da ottantanostalgi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento